Federico Arcuri

Nato a Vlaardingen (Olanda) nel 1963, nel 1989 Diploma di Laurea in Illustrazione / BA Degree in Illustration, Istituto Europeo di Design di Milano, Italia; mostre personali a Bali (Indonesia), Roma, Milano,Rimini, Venezia; mostre collettive a San Francisco, Sant Helena Napa Valley California, Berlino, Cosenza, Milano, Roma. Federico Arcuri si muove attraverso differenti stili e necessarie contaminazioni partendo la sua ricerca dall’illustrazione per passare all’Art director e alla pittura figurativa. Nelle opere su tela esplora mondi in bianco e nero, fatti di gesso, carta, scritte a plotter e segni graffianti.

I suoi soggetti sono paesaggi metropolitani, solitudini underground o l’immaginario filmico di frames cinematografici. Arcuri è un artista in costante movimento slittando energeticamente il suo pensiero che risiede sotto il segno dell’erranza e della falsa apparenza.

La sua pratica artistica è libera e si svolge in un arco tattico dilatato dove è possibile uno sprint in avanti e il recupero della memoria, la sospensione contemplativa dell’evento e l’accelerazione delle energie.

Guarda le opere dell’artista