Claudio Mazza

 Claudio Mazza, pittore piacentino di adozione, si è dedicato fin dalla più giovane età a poliedriche esperienze artistiche, che lo hanno portato a spaziare dalla composizione musicale all’arte visiva in genere.

“Dopo un lungo percorso di ricerca, dall’ambito fantastico e surreale all’astrazione geometrica, l’autore si esprime oggi attraverso una figurazione originale, che non fa tanto leva sulla rappresentazione mimetica del soggetto, quanto sulla riscrittura di elementi corporei riconoscibili, fondamentali per la costruzione di un inedito equilibrio compositivo, derivante dalla messa in tensione di forme e colori.

Un equilibrio dinamico che pone l’opera in dialogo con lo spettatore, innescando il meccanismo della suspense, generalmente attribuito all’ambito letterario o cinematografico.

Look the artist’s works